Articoli

Rilascio della carta di identità

Rilascio della carta di identità 

DESCRIZIONE DEL SERVIZIO
Rilascio della carta di identità a tutti i cittadini residenti.

Validità  del documento:
-   da 0 a 3 anni di età: 3 anni;
-   da 3 a 18 anni di età: 5 anni;
- cittadini maggiorenni: 10 anni.

DOCUMENTI NECESSARI PER I CITTADINI MAGGIORENNI
- n. 3 fotografie in formato tessera, recenti e tra loro identiche;
- carta di identità  scaduta ovvero, in caso di furto o smarrimento, la denuncia sporta alla competente autorità di Pubblica Sicurezza.

Nel caso in cui il richiedente abbia figli minori:
se convivente con l’altro genitore, autocertificherà l’assenso all’espatrio;
se non convivente con l’altro genitore, dovrà produrre l’assenso all’espatrio (da scaricare, compilare e far pervenire all’ufficio, anche a mezzo fax, allegando fotocopia fronte e retro della carta d’identità);
se è separato o divorziato, sarà sufficiente copia della sentenza da cui risulti esplicitato il reciproco assenso all'espatrio.
L'assenso non è necessario se il richiedente è titolare esclusivo di potestà genitoriale sul figlio.

Nel caso in cui il richiedente sia cittadino straniero, il rilascio della carta d'identità, NON VALIDA ALL'ESPATRIO, sarà subordinato alla preventiva esibizione del permesso di soggiorno.

DOCUMENTI NECESSARI PER I CITTADINI MINORENNI

- n. 3 fotografie formato tessera, recenti e tra loro identiche;
- in caso di rinnovo, carta di identità scaduta ovvero, in caso di furto o smarrimento, la denuncia sporta alla competente autorità di Pubblica Sicurezza.
- assenso all’espatrio di entrambi i genitori; in caso uno di loro non fosse presente all’atto della richiesta, la dichiarazione d’assenso può pervenire anche via fax, sottoscritta e con allegata fotocopia di un documento d'identità valido. L'assenso non è necessario se il genitore richiedente è titolare esclusivo di potestà genitoriale sul figlio.
- a partire dai 12 anni compiuti, è obbligatorio che il minore apponga la propria firma sul documento d’identità.

Si ricorda che fino ai 14 anni compiuti i minori possono espatriare solo se accompagnati da un genitore o da persona affidataria. Per autorizzare un accompagnatore diverso dai genitori, è necessario compilare e presentare alla Questura in duplice copia l’allegata dichiarazione di affidamento, insieme alle fotocopie dei documenti d’identità dei genitori e dell’accompagnatore.

Nel caso in cui il richiedente sia cittadino straniero, il rilascio della carta d'identità, NON VALIDA ALL'ESPATRIO, sarà subordinato alla preventiva esibizione del permesso di soggiorno.

TEMPI
I tempi per il rilascio sono immediati, mentre per la DICHIARAZIONE DI AFFIDAMENTO sono necessari circa 7 giorni per la vidimazione della Questura competente.

COSTI
Il costo è di Euro 5,42.

 

Attachments:
Access this URL (/attachments/075_dichiarazione di affidamento - questura.pdf)dichiarazione di affidamento - questura[dichiarazione di affidamento - questura]68 Kb
Access this URL (/attachments/075_assenso carta identita.pdf)assenso carta identita[assenso carta identita]20 Kb

Ricerca

PEC

Posta elettronica certificata: 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

Newsletter

Area riservata

Sportello lavoro

Giovani di valore

IUC